Tu sei qui

2019

Nuovo sistema di segnalazione ostacoli aerei SafeFly Light System

Giovedì, 2 Maggio 2019
CORTEM GROUP presenta SAFEFLY LIGHT SYSTEM, un sistema di illuminazione ostacoli aerei versatile e innovativo alimentato e controllato da un quadro di comando installato alla base dell’impianto.
 
Il sistema è costituito dalle nuove armature di segnalazioneostacoli serie XLFE-4/1 a bassa intensità (>32 candele) e XLFE-MIB a media intensità (> 2.000 candele) caratterizzate da proprietà illuminotecniche e meccaniche eccellenti progettate per zone con presenza di atmosfera esplosiva e per l’installazione in impianti industriali.
 
In caso di necessità, SAFEFLY LIGHT SYSTEM provvede automaticamente all’accensione dei segnalatori di scorta e indica il problema sul quadro di comando. Sincronizza, inoltre, due o più lampeggiatori tramite CAVO o segnale GPS.
L’accensione può avvenire sia in modo manuale sia in modo automatico, oppure tramite sensore crepuscolare.
 

Nuovo accessorio per attacco a palo per le armature illuminanti serie EVL

Lunedì, 1 Aprile 2019
Per rispondere alle diverse esigenze di installazione, Cortem Group ha progettato un nuovo accessorio per la serie di armature illuminati a LED serie EVL che consente il montaggio diretto del prodotto a palo. 
 
Questo accessorio diventa di particolare importanza in tutti quei casi in cui l'utilizzatore voglia effettuare un “relamping” degli impianti esistenti: sostituire le vecchie armature illuminanti serie EV-EW dotate di vecchia tecnologia a incandescenza/scarica con quelle di nuova tecnologia LED.
 
Questi due accessori, codificati B-498 (per EVL-60 e 70) e B-499 (per EVL-80 e 100) sono vendibili sia singolarmente (upgrade dell’armatura illuminante già acquistata), sia già integrati sull'armatura illuminante modello EVLT.
 

Ritornano a catalogo le armature illuminanti a LED serie EVE-L

Venerdì, 8 Marzo 2019
Cortem Group rimette in produzione le armature illuminanti serie EVE-L per soddisfare le esigenze di tutti quei clienti che richiedono una illuminazione più distribuita e meno concentrata, molto somigliante alla vecchia lampadina ad incandescenza.
 
La serie EVE-L è caratterizza, infatti, da un tipo di luce diffusa con un fascio luminoso ben al di sopra dei 120° emesso da LED ad alta potenza.
 
  • Le caratteristiche principali sono:
  • N°3 LED per EVE-5050L, n°7 LED per EVE-5060L e EVE-5060L1.
  • Tensione nominale 230 Vac/dc, 110/230 Vac/dc solo per EVE-5050L. A richiesta disponibile 24 Vac/dc.
  • Frequenza nominale 50/60 Hz.
  • Corpo in lega di alluminio a basso contenuto di rame.
  • Globo in vetro borosilicato.
  • Viteria in acciaio inox.
  • Verniciatura epossidica RAL 7035.


Nuove armature illuminanti portatili serie EWL-80SB

Mercoledì, 30 Gennaio 2019
Le nuove armature illuminanti serie EWL-80SB... derivano dalla produzione standard delle armature illuminanti serie EWL, di cui mantengono le caratteristiche illuminotecniche, opportunamente modificate in versione portatile per essere utilizzate nei cantieri o per manutenzioni locali d’impianto o per il temporaneo illuminamento di zone di processo in ambiente con atmosfera pericolosa.
 
Le caratteristiche principali sono:
  • alimentazione a 12, 24 o 48V in corrente continua;
  • installazione a mezzo di staffa a parete o supporto auto-portante dotato di cavo di alimentazione già cablato e sigillato;
  • spina serie SPY montata sul cavo che verrà fornita con relativa presa PY (imballo a parte), in modo che il cliente possa decidere quale configurazione scegliere in base alle necessità di impianto.


2018

Nuovi quadri "Ex d Ex tb" per l’installazione in ambienti con presenza di polveri esplosive o infiammabili

Martedì, 18 Dicembre 2018
  • protezione 'Ex tb IIIC T80°C Db' IP66
  • disponibili in alluminio, poliestere o acciaio inox
  • differenti misure
  • tre limiti massimi di dissipazione che corrispondono ad ognuna delle tre massime temperature ambiente opzionali: +40°C, +55°C and +60°C
  • esternamente, possono essere montati diversi dispositivi certificati IECEx/ATEX
  • sul coperchio può essere applicata una finestra in vetro o policarbonato
  • internamente, possono essere installate varie apparecchiature elettroniche ad esempio terminali, strumenti analogici e digitali, dispositivi di controllo e misurazione, interruttori automatici e gruppi di batterie certificati IECEx/ATEX 

Scarica il catalogo Ex tb Control Panels


Nuove armature illuminanti per Zona 2-21-22 serie EXENC e EXENC-L in GRP con tubi fluorescenti e a LED

Lunedì, 8 Ottobre 2018
Le armature serie EXENC per tubi fluorescenti e EXENC-L per tubi LED in GRP sono adatte ad essere installate nelle aree pericolose degli impianti industriali classificati come Zona 2, Zona 21-22. Una ricerca accurata dei materiali e la scelta dei più performanti componenti elettrici conferiscono alle EXENC e EXENC-L, oltre ad una notevole durata, una maggior sicurezza in tutti gli ambienti dove è necessaria un’alta protezione alla corrosione, alla polvere, all’acqua e all’umidità.
 
Sono caratterizzate da: 
 
  • Sistema di chiusura/apertura a slitta con attacco in più punti e chiave in dotazione
  • Grado di protezione IP66
  • Staffe standard di installazione a soffitto incluse (tipo U)
  • Tecnologia a LED disponibile (tubi Led di produzione Cortem) con certificazione 'Ex Op Is'

Serie EXENC

Serie EXENC-L


Nuove armature illuminanti per la segnalazione ostacoli aerei low e medium intensity serie XLFE

Martedì, 28 Agosto 2018
Le armature illuminanti della serie XLFE low e medium intensity sono adatte ad essere installate su torri o alti fabbricati come dispositivi di segnalazione ostacoli grazie alla sorgente luminosa ad elevata potenza ed efficienza luminosa sviluppata da Cortem Group grazie all’esperienza maturata in questi anni nel mondo dell’illuminazione a LED.
 
L’armatura illuminante serie XLFE-4…/1, di colore rosso con intensità luminosa superiore a 32 candele, è conforme alla normativa ICAO Annex 14 per le lampade di segnalazione ostacoli aerea di bassa intensità tipo A e tipo B (corrispondenti al tipo FAA di sigla L-810). 
 
L'armatura illuminante medium intensity serie XLFE-MIB, sempre di colore rosso, ha un'intensità superiore a 2.000 candele e un funzionamento lampeggiante a 20 fpm. Il particolare design evita qualsiasi tipo di errore ottico tipico dei globi di vetro, non incidendo sulla congruità ai requisiti della normativa ICAO.
 

Nuove armature illuminanti per tubi LED serie EVFD-L

Mercoledì, 1 Agosto 2018
Data la loro particolare resistenza meccanica, le armature illuminanti a LED serie EVFD-L sono consigliate per l’impiego in tutte quelle aree pericolose dove fumi, gas e polveri sono costantemente presenti. Sono state progettate per l’illuminazione uniforme di locali e strutture che richiedono scarso ingombro verticale e alta resa luminosa.
La speciale curvatura del riflettore unita alla trasparenza del tubo in vetro di protezione, consentono una diffusione luminosa ad ampio raggio, meno affaticante e più gradevole in ogni ambiente di lavoro.
La semplice pulitura del tubo di vetro garantisce le medesime performance illuminotecniche con il passare del tempo.
 
  • Protezione 'Ex db op is IIB - Ex tb op is IIIC'
  • Tubi LED Cortem
  • Può essere utilizzata in un ambiente contenente atmosfera esplosiva e con presenza di idrogeno 4.575 lumen versione a un tubo, 9.150 lumen versione con due tubi

 

Nuovi pressacavi per cavi armati e non armati serie NAV, NEV

Giovedì, 28 Giugno 2018
Cortem Group presenta NAV e NEV, la nuova generazione di pressacavi per cavi armati e non armati.
 
Caratterizzati da un design ergonomico e costruiti con materiali di alta qualità, i pressacavi della serie NAV e NEV possono essere usati con i principali cavi elettrici in commercio e in totale rispetto di tutti gli standard internazionali.
 
  • Metodi di protezione ‘Ex db’, ‘Ex eb’, ‘Ex tb’ e  ‘Ex nR’
  • Un gommino siliconico
  • Ampio range di temperatura di servizio: -60°C+130°C
  • Adatti per diversi tipi di cavo inclusi cavi con armatura in piombo, piatti, di strumentazione e fibra ottica
  • Entrata femmina o maschio
  • Grado di protezione IP68: testati a 30 m di profondità per 12h
  • Marcatura laser
  • Testati EMC (compatibilità elettromagnetica)
  • Design ergonomico
  • Disponibili in ottone nichelato, acciaio inox e acciaio zincato

Guarda il catalogo e il video di montaggio

L'uso corretto del pressacavo 

Vai alla sezione pressacavi

 

 

Nuove armature illuminanti e proiettori a LED per Zona 2, 21, 22 serie EVNL e EVNL-B

Giovedì, 28 Giugno 2018
La serie di armature illuminanti EVNL è caratterizzata dal sistema d’illuminazione LED “COB” (ChipOnBoard) ad alta efficienza luminosa (rapporto lm/w), un LED Multichip formato da una matrice di LED collegati tra loro e ricoperti da uno strato di fosforo diffuso.
 
Le armature illuminanti e i proiettori serie EVNL-B sono caratterizzate, invece, da una piastra LED e dalla protezione “Ex op is” che classifica l’apparecchiatura anche come dispositivo con sicurezza ottica certificata, motivo di vanto per Cortem Group che si conferma così come uno dei pochi produttori al mondo a certificare attualmente le proprie apparecchiature illuminanti secondo questo metodo di protezione.
 
La serie EVNL-B può essere fornita con ottiche da 10°, 20° e 40° (per il modello EVNL-60B sono disponibili anche ottiche da 60° e 80°) installate direttamente sulla scheda LED che ne modificano la fotometria permettendo concentrazioni differenti del fascio luminoso. 
 

Armature illuminanti a LED di segnalazione serie MSU

Lunedì, 19 Marzo 2018
Le nuove armature illuminanti serie MSU sono progettate per essere utilizzate in ambienti a rischio di esplosione come segnalazione visiva di pericoli e per qualsiasi altra esigenza di comunicazione, anche in sostituzione della segnalazione acustica.
 
È un dispositivo multi-unità formato dalle armature di segnalazione serie EVML-50/G, da una custodia ‘Ex e’ serie SA in alluminio e da una base in lamiera, fissabile su pareti o pali. 
 
Le armature di segnalazione EVML-50/G sono disponibili con LED e globo di diversi colori: blu, rosso, verde, ambra e neutro.
 

Complessi semaforici LED con sistema Wi-Fi serie TL

Mercoledì, 31 Gennaio 2018
Il semaforo Wi-Fi serie TL nasce dalla necessità di regolare incroci stradali in aree pericolose sfruttando la tecnologia di comunicazione RF (radiofrequenze).
 
In questo modo, infatti, è possibile evitare la perforazione del manto stradale necessaria ad “annegare” i cavi e/o sensori che nelle istallazioni odierne si utilizzano per la comunicazione tra le singole unità semaforiche che, come noto, devono lavorare tra loro in maniera coordinata al fine di esibire ciascuno il corretto colore al flusso di traffico.
 
In aggiunta, la tecnologia di comunicazione Wi-Fi, rende più agevole l’utilizzo dell’impianto semaforico anche in circostanze dove non si prevede un’istallazione “fissa”, ma al contrario un utilizzo limitato nel tempo. 
 

2017

Nuove armature per segnalazione ostacoli serie EVL-60B/G e EVML-50/G

Lunedì, 24 Luglio 2017
Le EVL-60B/G e EVML-50/G sono le nuove armature illuminati di segnalazione disponibili con piastra a LED e globo di diversi colori: blu, rosso, verde, ambra.
Possono essere installate nei luoghi in cui è necessario segnalare ostacoli, pericoli e per qualsiasi necessità di comunicazione visiva. Sostituiscono i segnali acustici nei luoghi in cui questi non possono essere utilizzati.
 

Nuovo accessorio per l'armatura illuminante serie EVF-18EX

Lunedì, 24 Luglio 2017
E' stato realizzato un nuovo accessorio adatto a contenere i pittogrammi per la segnalazione di sicurezza per l'armatura illuminante d’emergenza fluorescente serie EVF-18EX. È identificato dal codice G1-0591 e viene realizzato con un telaio superiore ed un telaio inferiore sui quali vengono apposti due plexiglass completi di pittogrammi.
 
Sono stati codificati e riportati a catalogo alcuni dei principali pittogrammi standardizzati secondo la norma UNI EN ISO 7010. E' possibile comunque fornire su specifica richiesta del cliente altri pittogrammi di sicurezza.
 

I Pressacavi Cortem Group serie REVD superano positivamente il test EMC sulla compatibilità elettromagnetica

Lunedì, 20 Marzo 2017
La direttiva EMC 2014/30/EU dichiara che i componenti elettrici non devono generare interferenze o inquinamento elettromagnetico. Devono altresì essere immuni ad una ragionevole quantità di interferenza.
I pressacavi non sono componenti che rientrano nell’ambito della EMC in quanto non emettono interferenze elettromagnetiche e non possono subirle.
Tuttavia, i pressacavi con buone proprietà di continuità elettrica, possono migliorare significativamente le prestazioni di compatibilità elettromagnetica delle apparecchiature collegate ai cavi fissati con i pressacavi, fornendo un percorso di continuità elettrica per la schermatura del cavo.
Cortem Group ha effettuato, presso il laboratorio Intertek, il test EMC sui pressacavi per cavi armati serie REVD di varie dimensioni in camera anecoica. I pressacavi erano installati in una custodia antideflagrante con una sezione di cavo collegato, avente funzione di antenna. Un generatore di radiazioni elettromagnetiche è stato introdotto nella custodia ed è stato misurato il livello di radiazione della schermatura del cavo.
 
 
Il test ha dimostrato che se la schermatura/armatura è correttamente collegata al pressacavo Cortem Group, le emissioni rilevate sono ben al di sotto dei livelli di classe B stabiliti nella norma EN 55022. I livelli rimangono accettabili anche se la schermatura/armatura viene collegata parzialmente. In ogni caso si denotano attenuazioni del disturbo fino a 20 – 30dB, in funzione delle frequenze.
Questo dimostra l’ottima qualità di continuità elettrica del pressacavo serie REVD di Cortem Group.
 

Aggiornamento nuovi certificati ATEX, IECEx, TR CU, INMETRO

Martedì, 21 Febbraio 2017

ATEX

  • R… B… raccordi a 3 pezzi CESI 99 ATEX 034U – estensione per temperature -60°C (solo materiale inox)
  • EM… NP… ELF… raccorderie e curve CESI 01 ATEX 104U - estensione per temperature -60°C 
  • SP… flessibili CESI 00 ATEX 048U - estensione per temperature -60°C 
  • RE… REB… REM… REN… PLG… adattatori e tappi CESI 02 ATEX 049X - estensione per temperature -60°C 
  • M-0… manovre e operatori Ex d CESI 01 ATEX 025U - estensione per temperature -60°C aggiunto nuova gemma in alluminio o inox per -60°C
  • SA… CTB… CTBE… con apparecchiature particolari CML 16 ATEX 3163X – nuovo certificato per installare nelle scatole scaldiglie, proximitor, Fieldbus, trasmettitori etc. la lista delle apparecchiature installabili è indicata sul certificato
  • Unità di controllo e segnalazione serie CSC, EFDC, EFSCO e EMH, CESI 01 ATEX 092 X – estensione per adeguamento normativo, aggiunta la ghisa come nuovo materiale, nuova esecuzione per Gruppo I (miniera) con prodotti in acciaio inox o ghisa.
  • Multiled e monoled M-0612 e M-0487, IECEx CES 11.0030U – estensione per aggiornamento normativo, nuove lenti color ambra, blu e incolore per M-0487
  • Custodie vuote EJB, CESI 00 ATEX 036U – estensione per temperature a -60°C
  • Custodie vuote GUB, CESI 01 ATEX 034U – estensione per temperature a -60°C, possibilità di foratura sul fondo della custodia
  • Custodie per unità di comando GUB, CESI 01 ATEX 036  –  estensione per temperature a -60°C, aggiornamento normativo
  • Armature illuminanti e proiettori serie EWL, CML 16 ATEX 1348 – ri-certificazione del prodotto con l’aggiunta di:
    • protezione“op is”
    • nuove EWL-80..C e EWL-801..C per temperatura ambiente a -40°C
    • nuovi range di tensioni d’alimentazione
    • nuove classi di temperatura

MOD.

Class. Temp.

Max. temp. superficiale

≤40°C

≤60°C

≤40°C

≤60°C

EWL-70

T6

T6

65

85

EWL-80

T6

T6

65

85

EWL-801

T6

T5

80

100

EWL-100

T6

T5

80

100

EWL-1001

T6

T5

80

100

 
    • Sono stati creati nuovi codici per la vendita delle armature illuminanti con dimmerazione (es. EWL-80/D) 
    • Nuovi sistema di codifica anche per possibili richieste di temperature di colore differenti (es. EWL-80/2700K)
  • Armature illuminanti e proiettori serie EVL: armature illuminanti con dimmerazione (EVL-80/D)

IECEx

  • Armature illuminanti e proiettori serie EWL, IECEx CML 16.0118 - ricertificazione del prodotto e aggiunte come da certificato ATEX
  • EJB… AQS-1 custodie vuote IECEx CES 14.0017U – estensione per temperature -60°C, aggiunto modelli EJBX-01, EJBX-01B
  • GUB… CCA… custodie vuote IECEx CES 14.0017U – estensione per temperature -60°C, possibilità di eseguire forature sul fondo
  • EPC… EPRC… AP… prese e spine IECEx CES 16.0008 – nuovo certificato
  • M-0… manovre e operatori Ex d IECEx CES 14.0030U – nuovo certificato, include temperature -60°C e nuova gemma in alluminio o inox come su estensione ATEX
  • VIXLU armatura illuminante IECEx CES 15.0019 - nuovo certificato
  • EJB… AQS-1 unità di comando IECEx CES 16.0012X - nuovo certificato, include temperature -60°C, modelli EJBX-01, EJBX-01B
  • GUB… CCA… unità di comando IECEx CES 16.0013X - nuovo certificato, include temperature -60°C
  • GUB… CCA… interfaccia IECEx CES 16.0015X - nuovo certificato, include temperature -60°C
  • EJB… AQS-1 interfaccia IECEx CES 16.0014X - nuovo certificato, include temperature -60°C, modelli EJBX-01, EJBX-01B
  • SA… CTB… CTBE… con apparecchiature particolari IECEx CML 16.0074X – nuovo certificato per installare nelle scatole scaldiglie, proximitor, Fieldbus, trasmettitori etc. la lista delle apparecchiature installabili è indicata sul certificato

TR CU

  • Raccorderia e valvoline B, R, EM, NP, ELF, RE, PLG, SP, ECD, RU C-IT.B.02271 – Ricertificazione prodotti, temperature per -60°C

INMETRO

  • EJB… custodie vuote DNV 16.0099U – nuovo certificato che include EJB e EJBX
  • PY… SPY… prese e spine DNV 16.0098X – nuovo certificato

 


Nuove spie di segnalazione serie M-0457 per temperature d'esercizio -60°C

Venerdì, 17 Febbraio 2017

La gamma di operatori di comando e controllo 'Ex d' serie M-... si arricchisce di due nuove spie di segnalazione adatte all'installazione su custodie antideflagranti destinate a temperature ambiente -60°C. Le gemme sono disponili in versione LED e non, con diversi tensioni e colori, in alluminio o in acciaio inox. La gemma a LED è dotata di tre LED ad alta luminosità, ha un consumo di 20mA e vita stimata di 50.000 ore.


Disponibili i proiettori a LED serie SLED-400 e SLED-250

Venerdì, 17 Febbraio 2017

Dal mese di gennaio la serie dei proiettori a LED serie SLED si completa con la disponibilità a livello produttivo e di fornitura dei due modelli più piccoli, lo SLED-400 e lo SLED-250.


2016

Armature illuminanti a LED EXEL-L: maggiori prestazioni in termini di efficienza

Lunedì, 19 Dicembre 2016

Le prestazioni delle armature illuminanti a LED serie EXEL-L sono state ulteriormente migliorate in termini di efficienza: i tubi LED certificati Cortem forniti insieme all'armatura raggiungono ora i 2.900 lm sul modello EXEL-2150L e i 5.700 lm sul modello EXEL-230L.


Custodie stagne certificate IP65

Martedì, 15 Novembre 2016

Le custodie stagne (Condulet) serie C-LB-LL-LR-LU-T- TB-X vengono utilizzate come infilaggio o giunzione nelle zone in cui non vi è pericolo di esplosione, ma è richiesta una specifica protezione contro l'ingresso di corpi solidi e/o liquidi. Certificate IP65, sono costruite in alluminio anticorrosivo e possono essere utilizzate in impianti chimici, off-shore e dove è presente una forte aggressività da agenti esterni.